Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Carta d’Identità Elettronica (C.I.E.)

La Carta d’Identità Elettronica (C.I.E.) è un documento multifunzionale: attesta l’identità del cittadino, è un documento di viaggio esclusivamente all’interno dell’UE, riporta il codice fiscale e si può utilizzare, così come il passaporto, per richiedere un’identità sul sistema SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) con cui accedere ai Servizi erogati dalle Pubbliche Amministrazioni Italiane.

La validità temporale della carta d’identità differisce in base all’età del titolare:

  • Per i minori di 3 anni la validità è di 3 anni;
  • Per i minori dai 3 anni ai 18 anni la validità è di 5 anni;
  • Per i maggiorenni la validità è di 10 anni.

La Carta d’Identità Elettronica non viene rilasciata a vista il giorno dell’appuntamento dall’Ufficio Consolare, ma viene emessa dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato di Roma e successivamente spedita dall’Italia, a mezzo posta, presso l’indirizzo di residenza dichiarato dal richiedente.

PRIMA di prenotare un appuntamento, assicurarsi di leggere attentamente tutte le informazioni riportate di seguito.

REQUISITI OBBLIGATORI

Ai fini dell’emissione della C.I.E è indispensabile che il richiedente:

  • sia iscritto all’AIRE nella circoscrizione consolare di questo Consolato e inserito nell’apposito applicativo da parte del Comune italiano competente;
  • per i cittadini italiani nati all’estero, è indispensabile che il relativo atto di nascita risulti già trascritto nei registri di Stato Civile del Comune di riferimento, in quanto gli estremi della trascrizione devono essere riportati sulla CIE;
  • disponga di Codice Fiscale. Chi non è in possesso del Codice Fiscale è invitato a consultare il link dedicato Codice fiscale – Consolato Generale d’Italia a New York (esteri.it);
  • Abbia aggiornato la propria posizione negli schedari consolari nel caso di cambio d’indirizzo, variazione dello stato civile. Per opportune verifiche o registrazioni/aggiornamenti si rimanda alle sezioni di questo sito web. In particolare:
    • si invita ad utilizzare il portale FastIT – “visualizzare la propria scheda anagrafica (ason)” – che consente di visualizzare la propria posizione nello schedario consolare. Lo stesso sistema consente inoltre l’aggiornamento del proprio indirizzo di residenza;
    • si rimanda alla sezione Stato Civile per la registrazione degli atti di stato civile.

Si precisa che IN MANCANZA DEI PRECITATI REQUISITI NON SARA’ POSSIBILE PROCEDERE ALLA RICHIESTA E L’APPUNTAMENTO VERRA’ PERTANTO CANCELLATO.

MODALITÀ DI RICHIESTA

Per richiedere il rilascio della carta d’identità elettronica è necessario prenotare un appuntamento utilizzando la piattaforma Prenot@mi.

Si prega di inserire i DATI RELATIVI ALL’INTESTATARIO del documento richiesto, se diversi dall’utente registrato al momento in cui si effettua la prenotazione dell’appuntamento.

Si raccomanda alle donne coniugate di inserire le generalità anagrafiche da nubile (come risultano dall’atto di nascita).

La richiesta di rilascio della C.I.E. deve essere presentata di persona dall’interessato/a il giorno dell’appuntamento. Pertanto, la presenza del richiedente e/o del titolare della carta richiesta è obbligatoria.

DOCUMENTAZIONE

  • Una fototessera;
  • Modulo di richiesta compilato e firmato. Per i minori il modulo deve essere firmato da entrambi i genitori;
  • Documento di riconoscimento italiano (anche se scaduto) e/o documento di riconoscimento straniero (in corso di validità);
  • Precedente Carta d’Identità, se già in possesso;
  • Atto di assenso di entrambi genitori nel caso in cui il richiedente sia un minore di 18 anni;
  • Diritti consolari, da corrispondersi con money order o cashier’s check intestati a Consulate of Italy in New York per l’importo indicato nella tabella consultabile QUI

ATTENZIONE: Nel caso in cui, a seguito delle verifiche, emergessero elementi ostativi al rilascio della CIE, sarà cura di questo Consolato informarne l’interessato anche ai fini della cancellazione dell’appuntamento.

SPEDIZIONE DELLA CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA

La C.I.E. non viene rilasciata il giorno dell’appuntamento: sarà invece inviata dall’Italia a cura dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, direttamente all’indirizzo indicato dal richiedente.

In caso di mancata consegna per indirizzo errato o di esaurimento del periodo di giacenza presso l’ufficio postale, il plico viene restituito al Consolato per ulteriori tentativi di consegna.

L’ufficio addetto alle Carte d’Identità può essere contattato al seguente indirizzo: cie.newyork@esteri.it