Questo sito utilizza cookies tecnici (necessari) e analitici.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Un weekend tricolore per il Columbus Day 2019

 

Per diversi giorni, la città di New York ha festeggiato l’Italia e l’Italianità in occasione del Columbus Day 2019.

Durante il weekend, tutti i distretti hanno organizzato delle parate molto partecipate.

Nella giornata di domenica, S.E. L’Ambasciatore d’Italia negli Stati Uniti Armando Varricchio ha partecipato alla tradizionale cerimonia di deposizione della corona di fiori ai piedi della statua di Cristoforo Colombo a Columbus Circle, a cura del National Council of Columbian Associations in Civil Service, di fronte ad un folto pubblico di rappresentanti della comunità italiana e italoamericana di New York.

Apice dei festeggiamenti è stata la grandiosa sfilata a Manhattan di lunedì 14: dopo la Messa solenne nella Cattedrale di San Patrizio, un lungo corteo si è dipanato lungo la Fifth Ave, fino alla sede della Columbus Citizen Foundation, l’ente organizzatore delle celebrazioni. Alla parata, composta da oltre 130 gruppi di marcia, hanno partecipato varie delegazioni istituzionali e rappresentanti della società civile ed imprenditoriale italiana, a dimostrazione della trasversalità di questa occasione.

Tra le personalità di spicco che si sono unite ai festeggiamenti il Gran Marshall 2019 della Fondazione, Massimo Ferragamo, chairman di Ferragamo USA.

Questa ricorrenza, oltre a celebrare il coraggio del navigatore Genovese che dà il nome alla festa, è un’occasione per sottolineare il contributo che l’immigrazione italiana ha dato alla crescita e lo sviluppo degli Stati Uniti ed è inoltre la dimostrazione della grande collaborazione esistente, ai massimi livelli, tra le varie articolazioni della città.