Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Autenticazione / Certificazione Conformità di Traduzione

L’appuntamento per i servizi di seguito elencati si prenota direttamente su Prenot@mi.

Certificazione di conformità di traduzione

Per la certificazione di conformità di traduzione italiano-inglese o inglese-italiano, occorre presentare il documento originale unitamente alla traduzione integrale.
Per la traduzione è possibile rivolgersi ad uno dei seguenti traduttori.

Il servizio può essere richiesto:

  • prenotando direttamente un appuntamento su Prenot@mi e presentandosi personalmente il giorno dell’appuntamento con la documentazione richiesta.
    In caso di impossibilità a raggiungere personalmente il Consolato Generale è possibile incaricare una persona di propria fiducia tramite delega in carta libera datata e firmata che dovrà essere presentata unitamente alla copia del documento originale.
  • inviando la documentazione a:
    Consulate General of Italy
    690 Park Avenue, New York, NY, 10065
    Att LEGAL OFFICE.
    All’interno della busta vanno inoltre inseriti una busta prepagata di ritorno e il money order intestato a “Consulate General of Italy” d’importo pari alla tariffa consolare art. 72 A per la conformità di traduzione inglese-italiano e art. 72 C per la conformità di traduzione italiano-inglese.
    Il costo è da considerarsi a pagina con unità di base un foglio a due facciate della versione italiana.
    Per ulteriori informazioni riguardo ai bonifici internazionali scrivere a notarile.newyork@esteri.it.

Il servizio può anche essere richiesto ai Consolati Onorari di Clifton, Hamilton, Rochester e Hartford per i residenti nelle rispettive circoscrizioni consolari.

 

Autenticazione di firma amministrativa

Dopo aver prenotato l’appuntamento su Prenot@mi, è necessario presentarsi personalmente al Consolato Generale d’Italia a New York il giorno dell’appuntamento muniti di:

  • documento contenente la firma da autenticare;
  • documento di riconoscimento in corso di validità (passaporto o carta d’identità).
    Ai fini della completa identificazione, è necessario verificare sempre anche il luogo di nascita degli interessati, pertanto i documenti non riportanti tale indicazione dovranno essere integrati con ogni ulteriore elemento a disposizione atto a fornirne utile prova;
  • money order intestato a Consulate General of Italy d’importo pari alla tariffa consolare art. 24.

NB: I certificati di naturalizzazione non possono essere considerati validi ai fini della identificazione.
Ai fini dell’identificazione delle donne coniugate i cui documenti mostrino soltanto il cognome da sposata, sarà necessario presentare un ulteriore documento (es. certificato di matrimonio) che indichi il cognome da nubile.

Il servizio può anche essere richiesto ai Consolati Onorari di Clifton, Hamilton, Rochester e Hartford per i residenti nelle rispettive circoscrizioni consolari.

 

Autenticazione di copia di passaporto

Dopo aver prenotato l’appuntamento su Prenot@mi, è necessario presentarsi personalmente al Consolato Generale d’Italia a New York il giorno dell’appuntamento muniti di:

  • passaporto;
  • copia da autenticare;
  • money order intestato a Consulate General of Italy d’importo pari alla tariffa consolare art. 71.

Nel caso di impossibilità a raggiungere personalmente il Consolato Generale, è possibile incaricare una persona di propria fiducia tramite delega in carta libera datata e firmata.
Per l’autentica di copia di passaporto di minori di anni 18 non è necessaria la presenza del minore stesso e il documento può essere presentato da un genitore.

Il servizio può anche essere richiesto ai Consolati Onorari di Clifton, Hamilton, Rochester e Hartford per i residenti nelle rispettive circoscrizioni consolari.

 

Autentica di fotografia

Dopo aver prenotato l’appuntamento su Prenot@mi, è necessario presentarsi personalmente al Consolato Generale d’Italia a New York muniti di:

  • valido documento di riconoscimento (carta d’identità italiana o passaporto italiano);
  • n. 2 fotografie uguali e recenti, formato tessera (4x4cm, frontali, con sfondo bianco);
  • money order intestato a Consulate General of Italy d’importo pari alla tariffa consolare art. 66.

Il servizio può anche essere richiesto ai Consolati Onorari di Clifton, Hamilton, Rochester e Hartford per i residenti nelle rispettive circoscrizioni consolari.

Per ulteriori informazioni riguardanti autenticazioni e certificazioni è possibile scrivere all’indirizzo notarile.newyork@esteri.it.