Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Atti di nascita

 

Atti di nascita

CERTIFICATI DI NASCITA

Registrazione della nascita di un cittadino italiano residente all’estero

II figli di un cittadino o di una cittadina italiana, anche se nati all’estero ed eventualmente in possesso di altre cittadinanze, sono cittadini italiani.

Per i nati all’estero, affinché la cittadinanza sia giuridicamente efficace è necessario che il certificato di nascita venga registrato (trascritto) presso il Comune di iscrizione dei genitori (in particolare quello della madre, se italiana, qualora diverso da quello del padre).

Per gli iscritti AIRE la trasmissione del certificato di nascita al Comune comporta anche l’automatica iscrizione anagrafica, per cui non è necessario presentare separatamente la richiesta di iscrizione AIRE dei figli minorenni.

Per la documentazione da allegare e come presentarla si prega di verificare attentamente la sezione: “Requisiti per la registrazione degli atti di stato civile”.

Per la richiesta del passaporto italiano attendere l’email di conferma di avvenuta trasmissione al Comune. Consultare l’apposita sezione del sito per le informazioni specifiche sul rilascio del passaporto ai minorenni.

ATTENZIONE

Se i genitori si sono sposati all’estero ma il matrimonio non è mai stato presentato per la trascrizione è necessario presentare anche tale documentazione.

Se i genitori si sono sposati in Italia si prega di allegare un’autocertificazione a firma di un genitore italiano con l’indicazione della data e luogo del matrimonio.

Se i genitori non sono sposati o non lo erano all’epoca della nascita, alla documentazione è necessario aggiungere i seguenti documenti:

- Riconoscimento di paternità legalizzato con Apostille (si tratta di un documento conosciuto negli USA come “Acknowledgment of Paternity” o anche come “Certificate of Parentage”. Viene solitamente compilato e firmato nella struttura ospedaliera dai genitori non sposati e viene poi registrato assieme alla nascita. È quindi reperibile presso gli stessi uffici dove si ritirano i certificati di nascita).

- Traduzione in italiano del riconoscimento di paternità, completa e conforme all’originale.

Se i genitori hanno contratto matrimonio meno di 180 giorni prima della nascita la normativa italiana richiede, anche in questo caso, il riconoscimento di paternità ma questo non è disponibile presso le autorità statunitensi. In tal caso sarà necessario firmare il riconoscimento di paternità direttamente al Consolato, previa appuntamento da fissare via email.

Per i certificati di nascita USA recanti due genitori dello stesso sesso si raccomanda, prima di presentare la documentazione, di contattare l’ufficio via email, per un approfondimento sulla normativa italiana applicabile.

Informazioni per il reperimento degi atti di nascita

 


74